Four Against Darkness
23-07-2019 16:07:28


Abbiamo provato per voi...Four Against Darkness!


Avete voglia di esplorare polverosi e pericolosi dungeon ma non avete un gruppo di avventurieri adatto?

Desiderate intraprendere la carriera di Dungeon Master ma non avete il tempo di studiare enormi tomi o di preparare avventure per ore?

Vi andrebbe di vivere avventure appassionanti ma con regole semplici e tempi di gioco ridotti?

La risposta a tutte queste domande è proprio Four Against Darkness.


Questo gioco che si presenta come un libercolo di poco più di cento pagine è un gioco che ci riporta alle origini, con carta, penna e fantasia potremo vivere centinaia e centinaia di avventure.

Con delle semplici tabelle ed un paio di dadi andremo a costruire il nostro dungeon, lo esploreremo e cercheremo di sconfiggere le immonde creature che lo popolano.

Ogni volta affronteremo pericoli diversi, ambienti di ogni genere e missioni che ci richiederanno di focalizzarci su diversi aspetti.


Ogni personaggio del party come in ogni gioco fantasy che si rispetti avrà le proprie particolari abilità che potranno risultare di vitale importanza nell'esplorazione delle stanze o nell'affrontare i nemici.

Ogni nemico avrà inoltre una serie di comportamenti specifici che non saranno unicamente legati al combattimento ma daranno al gioco un respiro decisamente più ampio.


Pur nascendo come un gioco in solitario, Four Against Darkness, si presta ad essere giocato anche in gruppo, o come suggerivo all'inizio come introduzione al gioco di ruolo. Ha una longevità altissima e pensate che potrete portarlo praticamente sempre con voi e giocarlo in ogni occasione date le ridottissime dimensioni del manuale.


Molto carine e curate le illustrazioni, anche queste old school ma di grande appeal.


Mi raccomando, dopo aver lanciato i dadi, fate attenzione a dove mettete i piedi!

Copyright © 2012Homo Ludens di Giuseppe Gennaro - P.I. 10086541009 - tutti i loghi e le immagini riprodotti sono © dei rispettivi proprietari, tutti i diritti riservati