Guida ai Giochi di Ruolo
19-05-2014 19:00:59


Oggi cercheremo di districarci nel fantastico ed impervio mondo dei Giochi di Ruolo.
La prima cosa da dire a chi si affaccia per la prima volta su questo mondo (o ci ritorna dopo qualche anno di stop) è che per quanto possa essere osannato su tutti i forum di appassionati, Dungeons & Dragons 3.5 è ormai fuori produzione da anni ma non disperate, ci sono tantissimi altri giochi che potrebbero fare al caso vostro.

Molte sono le differenze tra gioco e gioco ma principalmente le due caratteristiche più importanti sono il Sistema di Gioco e l'Ambietazione.

Il Sistema di Gioco è l'impianto di regole che gestirà le nostre azioni ovvero:
Cosa devo fare se voglio scalare un muro alto 2 metri?
- Tira un D20
- Tira cinque D10 e vedi quanti successi fai
- Estrai una carta
- Racconta come lo faresti
ecc ecc..
Ne esistono infinite tipologie che variano dai più simulativi a quelli che si basano quasi totalmente sull'interpretazione, ed è bene cercare di capire prima di tutto se il gruppo di gioco prediliga l'uno piuttosto che l'altro per avere un'esperienza di gioco più divertente per tutti.

Ad esempio Dungeons & Dragons 3.5 si basa sul sistema D20, che è un sistema molto simulativo mentre Sine Requie ha un sistema basato sui Tarocchi legato quasi totalmente all'interpretazione dei personaggi.

L'Ambientazione invece è qualcosa di più personale, si tratta del mondo in cui desiderate far svolgere le vostre avventure.
Anche in questo caso avete solo l'imbarazzo della scelta e potrete scegliere da astronavi che sfrecciano alla velocità della luce, a sotterranei infestati da Goblin, passando per mondi sommersi o nuclearizzati, invasione di alieni o di orde di Zombi.
Inoltre mentre andare a modificare un Sistema risulta molto spesso dannoso per l'equilibrio del gioco, sull'ambientazione potrete sbizzarrirvi a piacimento creando il vostro personalissimo scenario di gioco.

Basandoci su questi due aspetti principali andremo a delineare che tipo di gioco è il più adatto al nostro gruppo.
C'è anche da valutare la lunghezza e la complessità dei manuali che si andranno ad affrontare, infatti non tutti avranno il tempo o la voglia di mettersi a studiare tomi di 500 pagine o impiegare ore ed ore a prepararsi settimanalmente una sessione di gioco.
Per questo esistono dei giochi con impianti di regole molto semplici ed alcuni dei giochi più famosi hanno tra le loro uscite dei manuali con campagne ed avventure bellissime, sia per il master che per i giocatori, già pronte per essere giocate.

Per avere qualche spunto eccovi qui qualche titolo che vi consigliamo:


Dungeons and Dragons 5
Se avete ancora dei dubbi è il momento di cancellarli dalla vostra mente, siete davanti al Re dei GDR
! In questa nuova edizione il gioco più famoso di tutti i tempi si presenta con un sistema di gioco molto più fluido e divertente delle precedenti edizioni. La bellezza dell'ambientazione e dei manuali lascia senza fiato.
E' difficile aggiungere qualcosa se non...correte a giocà a DnD!!!

L'Ultima Torcia
Per chiunque volesse avvicinarsi per la prima volta a questo fantastico mondo, questo gioco è la perfezione.
Ambientazione Fantasy , 20 pagine di regole, creazione dei personaggi in 5 minuti e si parte per l'avventura.
Meravigliose le espansioni che forniranno avventure, aggiunte per i personaggi ed al bestiario.

Pathfinder
Creato dagli stessi svilupatori di Dungeons & Dragons 3.5 è praticamente una riedizione rivista e corretta di quel gioco, stesso sistema a cui sono stati tolti i bug ed ambientazione fantasy classica come in D&D.
Il grande pregio di Pathfider è di essere un progetto vivo ed in continua evoluzione quindi continueranno ad uscire manuali di gioco e di ambientazione aggiuntivi, accessori ed avventure per ampliare al massimo la vostra esperienza di gioco.
Inoltre per gli appassionati di D&D 3.5 i loro manuali saranno praticamente compatibili con il nuovo sistema.

Sine Requie
Un piccolo capolavoro italiano, in un mondo all'epoca della Seconda Guerra Mondiale l'umanità si ritrova ad affrontare la piaga dei morti viventi, orde di Zombi cambieranno radicalmente la storia così come noi la conosciamo e creeranno un'ambienazione davvero unica.
In base alla zona del mondo in cui giocherete potrete creare le vostre avvenure in stile survivor, investigativo, picchiaduro o horror claustrofobico.
Due diversi sistemi di gioco entambi basati sui Tarocchi e non sui dadi vi daranno possibilità di giocare seguendo il vostro stile preferito.

Savage Worlds

Potrete iniziare questo gioco partendo da un manuale base (econimicissimo) che vi fornirà le regole di gioco e le informazioni per personalizzare i vostri personaggi, gli antagonisti ed ambientare le vostre avventure in qualsiasi scenario desideriate, a cui potrete aggiungere altri manuali di ambientazione con regole specifiche.
Ognuno di questi manuali aggiuntivi vi darà moltissimi spunti ed idee per costruire le vostre campagne:
Enascentia: ambientazione fantasy eroico con qualche chicca da non perdere.
Deadlands: avventure e sparatorie in un mondo Western-Steampunk corrotto dalla magia nera.
Necessary Evil: l'umanità è stata attaccata dagli Alieni che sono riusciti a sterminare tutti i supereroi, toccherà quindi ai supercattivi (che interpreterete) cercare di affrontare questa minaccia.
Nemezis: avventure futuristiche ed esplorazione spaziale in un mondo in stile Warhammer40K
50 Fathoms: ciurme di pirati cercano gloria e solcano i mari di un mondo inondato dalla maledizione delle Streghe del Mare.
Ultima Forsan: rinascimento italiano infestato da zombi? Come non amarlo?
Queste ed altre ambientazioni vi daranno una variailtà di gioco assolutamente unica, il tutto con un solo e seplice sistema di gioco!

Rune Quest II

Se cercate un gioco Fantasy classico ma non avete ne il tempo ne la voglia di starvi a studiare centinaia e centinaia di pagine o di acquistare decine di manuali Rune Quest II è il gioco che fa al caso vostro.
Semplice da imparare e gestire, manuale snello e di facile consultazione, inoltre una ambientazione niente male rendono questo gioco un'ottima alternativa ai classici fantasy mainstream.

Il Richiamo di Cthulhu
Con la settima edizione ritorna più in voga che mai  uno dei migliori giochi investigativi di sempre.
Sistema di gioco basato sul D100 molto intuitivo, facile da gestire per giocatori e master.
Ambientato nel mondo creato da H.P.Lovecraft Il Richiamo di Cthulhu vi terrà col fiato sospeso con storie che vanno dall'investigazione all'horror, tra cultisti e creature aliene, non affezionatevi troppo al vostro personaggio...

Rogue Trader

Nel mondo di Warhammer40K, in un futuro a metà tra la fantascienza ed il fantasy i personaggi interpreteranno pirati spaziali, esploratori e mercanti.
Con l'Impero sempre più sotto l'attacco del Caos cercherete di portare avanti le vostre avventure facendo attenzione ad evitare una miriade di pericoli mortali.
Un fantastico sistema di gioco basato sull'avanzamento delle carriere vi darà la possibilità di far evolvere i vostri personaggi nella maniera più personale possibile.
Tante sono i manuali che potrete utilizzare per le vostre avventure intergalattiche:
Dark Heresy vi farà vestire i panni di temibili Inquisitori.
Only War sarà la più mortale delle ambientazioni in cui sarete in prima linea...della vera e propria carne da macello.
Black Crusade e la sua oscurità vi appassioneranno facendovi impersonare i corazzatissimi Space Marine del Caos.



Copyright © 2012Homo Ludens di Giuseppe Gennaro - P.I. 10086541009 - tutti i loghi e le immagini riprodotti sono © dei rispettivi proprietari, tutti i diritti riservati