Legacy Budget: GW Defenders
06-04-2016 18:19:40


Questo deck è sempre stato un mio pallino fin da qundo iniziai a giocare a Magic ed ora grazie all'uscita di Formazione d'Assalto, il sogno è diventato realtà, finalmente si potrà cercare di vincere con un mazzo...MURI.
Effettivamente l'idea è un pò banale ma cercare di far funzionare un deck dove la somma della forza delle tue 28 creature è 0 mi sembra una bella sfida.

Ovviamente il fulcro del deck sarà la carta Formazione d'Assalto e dovremo cercare di giocarla al più presto quindi la struttura del deck propenderà per inserire molti muri con abilità di pescaggio.
La chiusura alternativa che mi è venuta in mente è Nutrire il Branco, non si tratta sicuramente di una carta leggera ma praticamente ci regal almeno quattro pedine 2/2 a turno e soprattutto non ci vincola solamente alla vittoria passando per un'unica carta.
Essendo quindi le nostre due chiusure principali entrambe incantesimi il miglior modo per andarceli a cercare è sicuramente Comunione con gli Dei, che comunque ci andrà a far prendere nella peggiore delle ipotesi uno dei nostri muri.
Facendo i calcoli il budget rimanente è altissimo quindi se si desiderasse aggiungere una terza bomba consiglio fortemente Elspeth Campionessa del Sole.

Il piano di gioco risulta molto semplice, nei primi turni caliamo muretti che ci fanno pescare ed appena l'avversario ci lascierà uno spiraglio vai di incantesimo e chiusura assicurata.

Tra la miriate di carte con Difensore a disposizione la scelta è ardua, io ho provato a tirare giù una lista molto snella, ma nessuno vi impedisce di rivisitarla inserendo i vostri muri preferiti ^^

4 Domatore Abzan (una delle pochissime carte senza difensore, la nostra personale Arena di Phyerxia)
4 Barricata Jeskai (possiamo usarla per proteggereuna nostra creatura oppure per rigiocare muri che ci fanno pescare)
4 Bastione Troppo Cresciuto (mana a volontà)
4 Capitano del Perimetro (drop a 1 che ci regalerà preziosi punti vita per resistere a lungo)
4 Muro di Bocciuoli (pescaggio)
4 Muro dei Presagi (pescaggio)

2 Anello dell'Oblio
4 Comunione con gli Dei

4 Formazione d'Assalto 
2 Elspeth Campionessa del Sole
2 Nutrire il Branco

4 Cancello della Gilda Selesnya
4 Distesa Terramorfica
7 Foresta
5 Pianura

Il deck non risulta molto interattivo in quanto non abbiamo molte carte che ci permettono di interferire con i piani avversari risultando quasi un deck combo.
Il nostro primo pensiero dovrà sempre essere rivolto a far entrare in gioco le nostre chiusure, quindi stando bene attenti a deck con scartanti o counter.
Spesso ci troveremo ad affrontare dei match difficili, soprattutto se l'avversario non chiude di creature o ha molti elementi di controllo, per questo la side sarà molto quadrata e strutturata ad hoc.

4 Velo dell'Autunno
4 Ritorno alla Natura
2 Anello dell'Oblio
2 Sfera della Legge
3 Animago

Come sempre vi consiglio di testare varianti sul tema, potete montarlo con il rosso con il muro che spara danni diretti agli avversari oppure puntarlo di più sul mana ramp e chiudere di creaturoni, insomma c'è da sbizzarrirsi.

Copyright © 2012Homo Ludens di Giuseppe Gennaro - P.I. 10086541009 - tutti i loghi e le immagini riprodotti sono © dei rispettivi proprietari, tutti i diritti riservati