Legacy Budget: Astral Slide
05-11-2013 14:47:09



Per questo nuovo formato abbiamo consigliato a tutti di non cercare di montare versioni low cost di deck dell'attuale Legacy o Modern, nè tantomeno inserire qualche rara nei Tier1 del Pauper.

L'idea di fondo è quella di creare dei nuovi deck o riesumare vecchie glorie del passato, e proprio andando a scavare nel passato oggi parleremo di questo deck che ha dominato la scena a lungo: l'Astral Slide.


Questo deck nasce con l'espansione Assalto e prende nome dall'omonima carta, che insieme a Lightning Rift e soprattutto all'elevato numero di carte con l'abilità Ciclo ci permette di fare dei trick davvero interessanti.

 Le prime versioni naturalmente furono Bianco-Rosse, ma andando avanti nel tempo il deck ha sempre di più attinto al Verde andando verso una struttura Tricolor con il Rosso un pò meno presente.

 

 Dovendo attenerci ad un Budget e costruendo il deck molti anni dopo la nostra lista avrà molte differenze da quella originale, ma mantiene l'idea di fondo ed il piano di gioco immutate.

 Sostanzialmente si tratta di un deck di Controllo, che sfruttando l'abilità di Ciclo delle carte tende ad avere sempre molte carte in mano e riesce a rallentare la partita grazie ad Astral Slide fino all'uscita della nostra chiusura principale Lightning Rift.

 

 Molte delle nostre magie oltre ad essere inserite per l'abilità ciclo hanno degli effetti che rallentano il gioco avversario come Angelsong o Renewed Faith, e le giochiamo proprio per avere il tempo di arrivare alla nostra chiusura.

 

 Di praticolare impatto su questa versione sono 2 carte relativamente nuove: Testimone Eterna e Vita dall'Argilla.

 Mentre la prima ha evidente sinergia con tutto il deck ed in particolare con Astral Slide (Ogni volta che cicliamo possiamo farrnuscire lei e riavere una carta dal cimitero e possiamo fare questo potenzialmente ogni turno), la seconda diventa utilissima giocando le "terre ciclanti", dopo aver ciclato alcune delle nostre terre possiamo giocarla per riprendercele in mano e se con l'ultima terra ciclata anzichè pescare draghiamo entriamo i un bel loop che ci farà pescare moltissimo e soprattutto ci darà costantemente la possibilità di ciclare qualcosa.

(Non penso che nessuno abbia mai usato il verbo ciclare così tante volte in una frase ^^) 

Ma veniamo alla lista:

4 Testimone Eterna

4 Ranger Silvana


4 Elfa Visionaria 

4 Minotauro dal Colpo Letale


1 Dignitario Corno di Pietra 

4 Frana Astrale

4 Fenditura di Fulmini

4 Canzone dell'Angelo

4 Fede Rinnovata


3 Vita dall'Argilla

3 Comunione con gli Dei

4 Boschetto Tranquillo

4 Steppa Isolata

3 Boscaglia

1 Foresta di Karplus


4 Foresta

4 Pianura

2 Montagna

 Sideboard:

2 Animago

4 Discepolo della Grazia
2 Soffocamento
3 Colonna di Fuoco
4 Disincantare

Sicuramente avrete notato carte molto curiose come il Minotauro, la Ranger Silvana o l'Elfa Visionaria, queste carte sono state scelte per 2 motivi principali: per prima cosa avendo effetti quando entrano in gioco diventano dei target per il nostro Astral Slide, in secondo piano per il loro bassissimo costo che ci permette di rientrare di molte carte costose che giochiamo.

 La side è molto sperimentale, ci aspettiamo di trovare qualche deckrnblu e nero di sicuro, i sempreverdi disincantare e gli Animago che aiutano contro gli scartanti.

 Per concludere vi consiglio di giocarlo molto prima di portarlo ad un torneo perchè data l'infinita quantità di possibilità è facile soprattutto alle prime partite confondersi e fare grossi errori.

Copyright © 2012Homo Ludens di Giuseppe Gennaro - P.I. 10086541009 - tutti i loghi e le immagini riprodotti sono © dei rispettivi proprietari, tutti i diritti riservati