Pauper: Affinity
13-06-2013 14:50:29


Non ci dilungheremo sulla storia di questo deck anche se siuramente c'è da sottolineare che l'Affinity è certamente uno dei deck più famosi e giocati della storia di Magic.
Oggi parliamo della sua versione Pauper che anche se mutilata di alcune delle bombe come Saccheggiatore Elettrofuso e Placca Cefalica riesce comunque a dire la sua in questo formato.
Per sopperire alla mancanza del Saccheggiatore si utilizza il datato ma sempreverde Atog mentre per la Placca non ci resta che aumentare il numero delle creature e cercare di essere più esplosivi possibile, è per questo che ritornano nelle liste le Ranelle (da qualche tempo passate in secondo piano) e Discepoli dellaVolta.
Il resto del deck è abbastanza classico con Tamburo Foglia di Primavera per avere il mana colorato, Scagliapensiero come pescante e Scarica Galvanica che serve un pò a tutto.
Come negli altri formati questo deck va giocato "all in" e quindi ci dà la possibilità di essere estremamente esplosivi ma al contempo se non dovessimo chiudere nei primi turni ci ritroveremmo in grossi guai e difficilmente ne usciremo.

Ecco una lista tipo:

4 Ornitottero
4 Skirge della Cripta
4 Ranella
4 Discepolo della Volta
4 Atog
4 Forgiatore di Carapaci
2 Oppressore Myr

4 Tamburo Foglia di Primavera
4 Stella Cromatica
4 Scagliapensiero
4 Scarica Galvanica
2 Scagliare

4 Sede del Sinodo
4 Albero dei Racconti
4 Grande Fornace
4 Cripta dei Sussurri
1 Roccaforte di Darksteel

Sideboard:
3 Sciamano di Kark-Clan
3 Scarica Elementale Rossa
3 Vasca delle Saldature
4 Antico Rancore
2 Ritorno alla Natura

La sideboard è come al solito abbastanza quadrata contro i tier1 del formato, da sottolineare i 4 Antico Rancore per i Mirror Match ed i fantastici Sciamani che risultano spessissimo risolutivi.
Le vasche sono spesso utili contro deck zeppi di rimozioni di solito a base rossa o nera.

Copyright © 2012Homo Ludens di Giuseppe Gennaro - P.I. 10086541009 - tutti i loghi e le immagini riprodotti sono © dei rispettivi proprietari, tutti i diritti riservati